Scuola Materna Chiara Beldì

ISCRIZIONE ALLA SCUOLA D'INFANZIA (per i nuovi iscritti)
Anno scolastico 2019 - 2020

Al fine di organizzare in modo efficiente l’anno scolastico, l’Amministrazione chiede ai genitori di provvedere all’iscrizione del proprio figlio/a entro venerdì 8 Febbraio 2019 ritirando il modulo di domanda (disponibile in Segreteria da lunedì 14 Gennaio 2019 o scaricabile da questa pagina) che, debitamente compilato e firmato, va riconsegnato alla Segreteria della Scuola, dalle 8,00 alle 10,00 dal lunedì al venerdì.

Possono presentare la domanda di iscrizione i genitori dei bambini che compiono i 3 anni entro il 31 Dicembre 2019. La domanda di iscrizione per i bambini che compiono i 3 anni entro il 30 Aprile 2020 verrà accolta compatibilmente con la disponibilità dei posti ed in subordine all’accoglimento di quelle dei bambini che compiono i 3 anni nel 2019

Si ricorda che, in ogni caso,l’accettazione delle domande di iscrizione dei bambini è subordinata alla residenza nel Comune e nella Parrocchia di Romentino con il proprio nucleo famigliare o, almeno,con la famiglia dei nonni (in questo ultimo caso non è possibile presentare la domanda di riduzione o esenzione della quota fissa e /o dei buoni pasto).
  • Le sezioni scolastiche verranno strutturate sulla base del numero degli iscritti alla data sopra citata e fino alla concorrenza del numero massimo di alunni che i regolamenti attuali consentono.
  • Vengono accettati in primo luogo i bambini che hanno frequentato la scuola nell’anno precedente, purché vengano iscritti entro il 8 Febbraio 2019.
  • Per l’accettazione dei bambini che vengono iscritti per la prima volta e per la formazione di una eventuale lista di attesa si applicano i seguenti criteri:
    • i nati negli anni 2014 e 2015;
    • i bambini provenienti dall’asilo nido “Le Cicogne” di Romentino o nidi convenzionati con il Comune.
    • presenza di svantaggio socio-culturale o diversa abilità, certificata dall’A.S.L o dai servizi competenti sul territorio (art.12 legge 104/1992; D.P.R 224/96) in numero compatibile con le risorse finanziarie dell’Ente.
    • entrambi i genitori siano occupati, oppure l’unico genitore presente nel nucleo familiare sia occupato;
    • l’ordine di iscrizione (ora e data), nel periodo fissato (entro il 9 febbraio 2018).
L’inizio delle attività scolastiche è fissato per il 2 settembre 2019

La modalità di inserimento dei nuovi iscritti, suddivisi in piccoli gruppi, avverrà seguendo uno specifico progetto di accoglienza.
I bambini che hanno frequentato il nido avranno la precedenza

La composizione delle classi e le date dei colloqui preliminari e di inserimento dei nuovi piccoli verranno esposte a scuola e pubblicate sul questo sito web giovedì 9 maggio 2019.

Per l’iscrizione alla Scuola Materna si richiede:
Per tutti:
  • Domanda di iscrizione debitamente compilata e firmata da un genitore. (Scarica modulo - G01)
  • Consenso informato (Mod. G10) allegato al REGOLAMENTO PRIVACY (Informativa alle Famiglie) (Scarica Regolamento Privacy e Mod. G10)
  • Richiesta di variazione di menù scolastico per intolleranza / allergia alimentare. (Scarica modulo - G03)
  • Richiesta di variazione di menù scolastico per motivi etici o religiosi. (Scarica modulo - G04)
  • Certificazione dell’ASL o dei servizi competenti territorialmente in caso di svantaggio socio-culturale o diversa abilità. (art.12 legge 104/1992; D.P.R 224/96): saranno accolti bambini in numero compatibile con le risorse finanziarie dell’Ente
N.B: Una copia del MODULO (G03) va anche inviato, ma solamente a settembre 2019, a :
- ASL NO Dipartimento Prevenzione Servizio Igiene degli Alimenti e Nutrizione (SIAN) Via Roma,7 28100 Novara.

Solo per i bambini iscritti per la prima volta alla Scuola Materna:
- Autocertificazione di occupazione per entrambi i genitori (Scarica modulo - G07).

NORME GENERALI
  • In caso di malattia dell’alunno che si protrae per almeno cinque giorni, verrà richiesta un’autocertificazione per la riammissione scolastica.
    - Modulo generico (Scarica modulo - G02)
    - Modulo assenza per Pediculosi (Scarica modulo - G09)
  • Gli alunni che rimangono assenti dalla scuola senza giustificato motivo per un periodo continuativo superiore ad un mese, saranno dimessi.
  • Accoglienza: l’alunno deve essere accompagnato all’interno dell’edificio scolastico ed affidato all’insegnante.
  • Congedo: al termine dell’orario scolastico l’alunno verrà affidato ai genitori. Persone diverse da quelle citate, purché maggiorenni, dovranno essere autorizzate dai genitori, i quali dovranno rilasciare preventivamente un’apposita delega scritta all’insegnante (Scarica modulo delega G06).
Su richiesta dei genitori i bimbi del primo anno potranno anticipare l’uscita alle ore 13,30 prima del riposo pomeridiano.

CORREDO PERSONALE
Ogni alunno/a dovrà essere autosufficiente e munito/a di un sacchetto o borsa contenente:
  • un asciugamano, con nome e cognome, munito di fettuccia per appenderlo;
  • un bavaglio;
  • un cambio completo;
  • grembiulino;
  • un paio di pantofoline;
  • per i più piccoli che si fermano per il riposo pomeridiano:
    - Coperta  e lenzuolo vengono forniti dalla Scuola; in segreteria si deve acquistare il cuscino antisoffocamento con federa (sui quali indicare Nome e Cognome) al costo di € 20 comprensivi dei costi di lavaggio del lenzuolo e della coperta a cura della Scuola mentre il lavaggio della federa sarà a cura della famiglia
ORARI
Gli orari della Scuola Materna Chiara Beldì sono i seguenti:

orario normale: - entrata dalle ore 8.30 alle ore 9.30
- uscita alle ore 15.30
orario extra: - pre-scuola - dalle ore 7.30 alle ore 8.30
- dopo-scuola - dalle ore 15.30 alle ore 17.45

CONTRIBUTI A CARICO DELLE FAMIGLIE
Quota d'iscrizione ( da versarsi alla presentazione della domanda ) € 15,00
Concorso spese giornaliero per il pasto
Ridotto
€ 4,50
€ 2,50
Contributo mensile pre-scuola  e/o dopo-scuola - in misura fissa        € 40,00
Contributo fisso mensile
* (Euro 65,00 solo per il secondo figlio iscritto contemporaneamente oppure per coloro che rientrano in una determinata fascia ISEE)
€ 85,00 *


In alcuni casi che, per motivi di reddito, godranno di Esenzioni o Riduzioni dei contributi verrà richiesto un Contributo di Solidarietà di Euro 30,00 * mensili.

(Le tariffe potrebbero subire una variazione in aumento nel caso lo richiedesse una situazione finanziaria sfavorevole per l’anno scolastico 2019-20, dopo comunque il benestare della Commissione Paritetica Scuola - Comune per quanto di sua competenza)

La domanda di esenzione e di riduzione della retta (Scarica modulo - G05) con allegata certificazione ISEE, in corso di validità, rilasciata dai Patronati ( ACLI,CISL,CGL, ecc) a nome di INPS dovrà essere consegnata in Segreteria entro e non oltre il 28 giugno 2019.